Gianfranco Marrone

  • Gianfranco Marrone, semiologo, si occupa di tutto e di niente, basta che abbia un qualche senso umano e sociale. Docente universitario e chierico vagante, ama definirsi un dilettante per professione. Ha scritto su telegiornali e telefonini, fiction tv e spazi urbani, pubblicità e brand, letteratura e stupidità. Fra i suoi attuali interessi, la cucina e il cibo (Gastromania, Buono da pensare, Semiotica del gusto), le retoriche sulla natura (Addio alla Natura, Zoosemiotica 2.0), le dinamiche nella rete (Social media e comunicazione fàtica). Collabora a diverse testate (“La Stampa Tuttolibri”, “doppiozero”, “alfabeta2”).

Articoli

Gianfranco Marrone
Gattopardo