Valerio Strati

  • Valerio Strati, classe ’76, attore, regista. Appassionato di scrittura collabora con vari riviste e magazine online scrivendo di teatro, arte, costume e viaggi. Calabrese d’origine ma palermitano d’adozione. Studia recitazione a Roma e lavora soprattutto a teatro, ma anche a Radio2 Rai, nel doppiaggio e nel cinema. Ama l’arte contemporanea concettuale, il cinema d’autore e il jazz. Ha vissuto, lavorato e studiato in Spagna, Inghilterra, Kenya, Malta, Portogallo, Grecia, Norvegia e Danimarca. Da sette anni dirige il Teatro alla Guilla di Palermo.

Valerio Strati, classe ’76, attore, regista. Appassionato di scrittura collabora con vari riviste e magazine online scrivendo di teatro, arte, costume e viaggi. Calabrese d’origine ma palermitano d’adozione. Studia recitazione a Roma e lavora soprattutto a teatro, ma anche a Radio2 Rai, nel doppiaggio e nel cinema. Ama l’arte contemporanea concettuale, il cinema d’autore e il jazz. Ha vissuto, lavorato e studiato in Spagna, Inghilterra, Kenya, Malta, Portogallo, Grecia, Norvegia e Danimarca. Da sette anni dirige il Teatro alla Guilla di Palermo.

Articoli

Gattopardo